COME ESSERE UN FIGO ANCHE SE PORTI GLI OCCHIALI…SOPRATTUTTO SE PORTI GLI OCCHIALI.

Per molti anni, gli occhiali sono stati associati a immagini come quella del “secchione” o del “topo di biblioteca”.

Era piuttosto diffusa una convinzione errata: chi dedicava molto tempo allo studio aveva problemi alla vista e quindi doveva mettersi gli occhiali. Questo non solo è completamente falso, negli ultimi anni si è assistito a un’inversione di tendenza.

Ora i portatori di occhiali non solo vengono considerati un accessorio da intellettuali, ma anche attraente.
Come non pensare all’affascinante Harrison Ford nel celebre film “Indiana Jones e i Predatori dell’Arca Perduta”???

Ovviamente, tutto dipende dal tipo di montatura. Gli occhiali sono parte integrante del tuo stile, soprattutto se hai bisogno di una correzione e li devi portare regolarmente. Un modello sbagliato può rendere l’aspetto del viso sproporzionato o inespressivo, ma quello giusto può farti sembrare alla moda e in tiro.

Scegli degli occhiali che valorizzino la forma e il colore del tuo viso, secondo il tuo stile personale. Se hai un colore della pelle freddo, scegli un colore freddo per la montatura. Le montature con colore caldo stanno meglio con visi con colore caldo.

Se hai occhi ravvicinati, scegli una montatura a due tonalità di colore , più chiara sul ponte, che darà l’impressione di maggiore larghezza.

Inoltre, scegli una montatura più sottile possibile vicino al naso, per evitare che limiti la visione quando leggi.

Infine ti basta soltanto trovare l’arca… se la trovi però ricordati di chiudere gli occhi 😉