Qual è il modo giusto per pulire e prendersi cura dei propri occhiali?

Pulizia accurata a casa

Molti portatori di occhiali puliscono le lenti mettendole sotto l’acqua corrente. Ciò richiede un tempo maggiore rispetto all’utilizzo di detergenti professionali, ma raggiunge sicuramente l’effetto desiderato. Per farlo, mettete una goccia di liquido detergente a pH neutro tra le dita fino a formare schiuma poi applicatelo sulle lenti. Quindi risciacquate le lenti sotto acqua corrente tiepida e asciugatele delicatamente ma accuratamente con un panno in microfibra.

Oltre alle salviette inumidite di ZEISS, lo spray per la pulizia delle lenti di ZEISS in combinazione con un panno in microfibra è un’ottima soluzione per la pulizia casalinga degli occhiali. È altrettanto efficace della pulizia accurata con acqua corrente, ma è molto più veloce. Applicate lo spray sul panno di microfibra, non sulle lenti. Le lenti degli occhiali con montatura a giorno presentano fori che nelle lenti per montature standard sono chiusi da viti. La costante penetrazione di liquidi in questi fori può comportare a lungo termine conseguenze negative. È quindi meglio applicare il detergente sul panno per pulizia. In tal modo gli occhiali non vengono danneggiati e l’umidità è comunque sufficiente per rimuovere efficacemente sporco, trucco o grasso.

Cleaning your glasses properly – thorough cleaning at home

Nota: anche i panni in microfibra dovrebbero essere lavati regolarmente, preferibilmente in acqua a non più di 40°C e senza ammorbidente. Altrimenti al successivo utilizzo i panni lasceranno aloni sulle lenti.