LA REGOLA DEL 20-20-20

Nel precedente articolo (se te lo sei perso lo trovi qui www.micaglioenore.com) ho parlato di come riescano i nostri occhi a stancarsi davanti ai numerosi monitor che quotidianamente ci circondano: pc, tablet, smartphone, tv, ecc.

In questo piccolo articolo voglio svelarti come la regola del 20-20-20, potremmo associarlo al famoso “rimedio della nonna”, possa veramente fare la differenza a fine giornata.

Spesso (non ci facciamo praticamente mai caso) mentre leggiamo o stiamo semplicemente navigando sul web, i nostri occhi si dimenticano di sbattere le palpebre, questo anche a causa dell’elevata luminosità dello schermo (è bene infatti regolarlo a dovere).

Sbattere gli occhi però è davvero importante, perché permette di mantenere la giusta lubrificazione, evitando così arrossamenti e bruciori.

La regola del 20-20-20 prevede che ogni venti minuti di lavoro al pc, si faccia una pausa di 20 secondi, facendo una passeggiata di venti piedi, ovvero circa 6 metri.